Smaltimento rifiuti Emilia Romagna

06/04/2015

Il tema dei rifiuti infatti è molto sentito in Emilia Romagna, la quale ha sviluppato un piano regionale per l’autosufficienza nello smaltimento; esso consiste nell’aumentare la percentuale di rifiuti destinati alla raccolta differenziata, aumentare il riciclaggio dei prodotti e ridurre la produzione pro-capite di rifiuti urbani.

Ottimizzando quindi gli impianti esistenti la regione conta entro il 2020 di aumentare la raccolta differenziata arrivando al 70% e di migliorarne la qualità in modo da raggiungere il 65% di prodotti riciclati sul quantitativo totale ed infine, ottenere l’autosufficienza nello smaltimento dei rifiuti nelle discariche.

Questo piano ambizio

so è necessario e per questo aziende come Astra Ecologia partecipano attivamente nell’opera di smaltimento rifiuti in Emilia Romagna.

 

Smaltimento rifiuti in Emilia Romagna: questione di tonnellate

Quando parliamo di smaltimento rifiuti ci focalizziamo spesso su rifiuti urbani comuni come carta, plastica, vetro, umido, tuttavia le tipologie di rifiuti sono molte di più. Infatti se guardiamo l’Italia nel suo complesso, solo il 17% del totale sono rifiuti urbani contro l’83% di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi.

rifiuti speciali sono composti da rifiuti solidi come terra, rocce, sabbie, scorie, ma anche rifiuti liquidi come olii esausti e rifiuti pericolosi come polveri di amianto o eternit che necessitano di particolari procedure per la raccolta, il trasporto e lo smaltimento in luoghi sicuri.

Per la maggior parte di questi prodotti lo smaltimento avviene seguendo un iter ben preciso:

  • Astra viene contattata dal detentore dei rifiuti
  • Giunta sul luogo carica i rifiuti con mezzi specifici e li trasporta all’impianto di smaltimento
  • Compila il documento di accompagnamento “formulario di identificazione dei rifiuti” (FIR)

Emilia Romagna: bandiera verde nello smaltimento dei rifiuti

Pare infatti che, secondo un’indagine dell’Unione Europea, l’Italia sia al 20° posto (tra i 27 paesi membri) nella gestione dei rifiuti, decisamente poco onorevole come posizione. Tuttavia se si analizzano i dati della sola Emilia Romagna sembra che si posizioni al 5° posto, a pari merito con la Svezia. In base a voci come totale dei rifiuti riciclati e tariffe dello smaltimento dei rifiuti, oltre che alla disponibilità di impianti per il trattamento dei rifiuti e le basse procedure di infrazione, si è visto come l’Emilia Romagna lavori in maniera più virtuosa dell’Italia nel suo complesso.

 

Smaltimento rifiuti: gli interventi di Astra

Per lo smaltimento rifiuti in Emilia Romagna, Astra e le aziende del consorzio si occupano di:

  • Smaltimento guaina bituminosa
  • Smaltimento rifiuti di costruzione contenenti amianto
  • Smaltimento eternit
  • Smaltimento lana minerale contaminata
  • Smaltimento rifiuti liquidi in fusti
  • Smaltimento rifiuti per ordinanze urgenti
https://astraecologia.com/wp-content/uploads/2020/07/logo-Astra-Ecologia-bianco.svg

ASTRA S.Cons. a r.l.
Via Vittime Civili di Guerra, 5
48018 Faenza (RA)
P. IVA: 01472900396

Fax 0546 058020
Connettiti con noiI nostri canali Social

© 2021 Astra S.Cons. a r.l. | Credits

© 2020 Astra S.Cons. a r.l. | Credits